cercaCERCA
chiamaCHIAMA
scriviSCRIVI
menuMENU
tel 0362 528577 email info@livingservice.it

Camice bianco da medico, il fascino della divisa (anche) in ambito sanitario

Home » Blog » Camice bianco da medico, il fascino della divisa (anche) in ambito sanitario

Quando si pensa alla figura del medico, viene spontaneo associarla al camice bianco, emblema per eccellenza della professione sanitaria da lui svolta. La si ritrova in molti quadri a partire dalla fine dell’Ottocento, ma anche in numerose serie televisive che esaltano ulteriormente l’immagine di autorevolezza e professionalità che questo indumento da lavoro richiama. Il fascino della divisa non risparmia neanche quella indossata dai dottori in cliniche, ospedali e ambulatori.

Tra i capi tipici dell’abbigliamento sanitario, il camice da dottore è quello che maggiormente trasmette nel paziente fiducia e sicurezza. Non a caso l’immagine eroica del medico che salva vite umane è associata proprio a questo indumento dal colore candido. Nulla a che vedere con la figura in abiti scuri che un tempo si occupava della salute delle persone.

Perché i medici hanno il camice bianco

Il camice bianco non è un capo così antico come si tende a pensare. Il suo impiego nella medicina risale, infatti, a poco più di un secolo fa, quando i dottori indossavano capi principalmente neri perché si riteneva che questo colore fosse più idoneo agli incontri formali con i pazienti e alle difficili condizioni in cui versavano. D’altronde all’epoca le conoscenze in campo medico non erano sufficienti a risolvere tutti i problemi di salute di cui la gente soffriva, quindi  in molti casi il medico vi si recava in visita negli ultimi giorni di vita presentandosi, in segno di rispetto, con un abbigliamento nero, da sempre considerato il colore del lutto.

Il progresso in ambito scientifico ha poi rivelato quanto usare capi dalle tonalità tetre favorisse la proliferazione di germi e batteri, così si è poi passati all’uso di camici chiari in grado di resistere a continue detersioni ad elevate temperature.

Caratteristiche del perfetto camice da dottore

Come si vestono oggi i medici? Qual è, quindi, il capo che li rende universalmente riconoscibili? Il camice, senza ombra di dubbio. Questo è l’indumento che meglio di altri si presta ad essere usato in un ambiente come quello sanitario che richiede un elevato grado di pulizia e igiene. Questo elemento tipico dell’outfit ospedaliero deve risultare funzionale alla delicata professione che ciascun medico svolge, ma anche l’estetica non è da sottovalutare.

Living Service, esperta nella realizzazione di divise per l’abbigliamento professionale sanitario, è perfettamente consapevole delle caratteristiche che un buon camice da dottore deve possedere, per questo produce camici da medici made in Italy:

  • comodi, pratici e dalla perfetta vestibilità, adatti a un lavoro che richiede continui spostamenti e responsabilità
  • resistenti e durevoli, affinché possano essere utilizzati a lungo nel tempo pur essendo sottoposti a continui lavaggi e processi di sanificazione
  • con tessuti di qualità che variano dal cotone al poliestere misto cotone, così da renderli traspiranti e facilmente lavabili
  • raffinati ed eleganti, in grado di valorizzare la professionalità del medico che li indossa e di mettere a proprio agio i pazienti.


Inviaci una richiesta
Hai bisogno di divise per la tua Azienda? Contattaci ora per ricevere un preventivo gratuito.

    Vuoi ricevere offerte e promozioni esclusive?